PRIN

ELENCO PROGETTI PRIN ATTIVI

  • Sviluppo di interferometri ottici ultra low-loss in regime ponderomotivo per la riduzione del rumore quantistico in rivelatori di onde gravitazionali e rivelazione ultrasensibile di piccole forze in sistemi micromeccanici. (resp. sc. Enrico CALLONI)
  • Sviluppo di nuovi rivelatori e tecniche d'analisi per la sperimentazione con i fasci radioattivi dei laboratori nazionali dell'INFN, con particolare riferimento al progetto SPES (resp. sc. Giovanni LA RANA)
  • L'Universo oscuro e l'evoluzione cosmica dei barioni : dalle survey attuali a Euclide (resp. sc. Giuseppe LONGO)
  • Interfacce di ossidi: nuove proprietà emergenti, multifunzionalità e dispositivi per l'elettronica e l'energia (OXIDE) (resp. sc. Lorenzo MARRUCCI)
  • Sviluppo di tecnologie per l'ottimizzazione dell'accesso ai dati di LHC, trasferibili ad altri domini scientifici, mediante l'approccio del grid e del cloud computing (resp. sc. Leonardo MEROLA)
  • Sviluppo di rivelatori di altissima efficienza ed eccellente risoluzione temporale, e delle tecniche sperimentali connesse, per lo studio della fisica del sapore e la ricerca di 'nuova fisica' nei decadimenti ultrarari dei mesoni K neutri mediante il potenziamento dell'apparato NA62 al CERN (resp. sc. Fabio AMBROSINO)
  • Nucleosintesi in stelle di ramo asintotico: un approccio integrato. (resp. sc. Gianluca IMBRIANI)
  • Fisica Astroparticellare Teorica (resp. sc. Gennaro MIELE)

FIRB

ELENCO PROGETTI FIRB ATTIVI

  • nanostrutture ibride superconduttore-semiconduttore: applicazioni nanoelettroniche, proprietà topologiche, correlazione e disordine. (resp. sc. Daniela STORNAIUOLO)
  • Tecniche fotoniche avanzate per la diagnosi precoce ed efficiente del cancro sia su scala cellulare sia molecolare (resp. sc. Giulia RUSCIANO)
  • Caratterizzazione delle proprietà ottiche dell'atmosfera nel vicino UV e sviluppo di modelli previsionali per studi sulla climatologia e per esperimenti sulla fisica dei raggi cosmici di altissima energia da terra e dallo spazio (resp. sc. Laura VALORE)
  • Roal: RecOnfigurable self-repairing and Adaptive high-speed Links Programma SIR 2014 (resp. sc.  Raffaele GIORDANO)

PON

ELENCO PROGETTI PON ATTIVI

  • PON GREEN-Materiali polimerici per la Generazione e il REcupero di ENergia da fonti rinnovabili (resp. sc. Antonello ANDREONE)
  • PON ORCHESTRA-ORganization of Cultural HEritage for Smart Tourism and Real-time Accessibility (resp. sc. Pasqualino Maria MADDALENA)
  • PON MONICA "MONitoraggio Innovativo per le Coste e l'Ambiente marino " (resp. sc. Antonio SASSO)

Programmi Quadro Comunità Europea

ELENCO PROGETTI COMUNITA' EUROPEA ATTIVI

  • ISWA: Immersion in the Science Worlds through Arts –Seventh Framework Project (resp. sc.Emilio BALZANO)
  • INSTEM-Inquiry Network for Science Technology Engineering Mathematics education -Seventh Framework Project (resp. sc. Emilio BALZANO)
  • GENOVATE: Transforming organisational culture for gender equality in research and innovation -Seventh Framework Project (resp. sc. Ofelia PISANTI)
  • ChReact: Chain Reaction: A Sustainable Approach to Inquiry Based Science Education -Seventh Framework Project (resp. sc. Luigi Antonio SMALDONE)
  • FOXIDUET:Functional OXides Interfaces charge Dynamics under Ultrafast Electric Transients -Seventh Framework Project (resp. sc. Lorenzo MARRUCCI)
  • ‘SHale gas Exploration and Exploitation induced Risks — SHEER' – Horizon 2020- (resp. sc. Aldo ZOLLO)
  • Progetto "EPOS Implementation Phase" -Horizon 2020 – (resp. sc. Gaetano FESTA)
  • PSR MIDICAST "MIcroonde per la DIsinfesta CAStagne zione delle CAStagne" (resp. sc. Rita MASSA)
  • POR FESR 2007-2013 Metodologie Innovative per la diagnostica delle proprietà viscoelastiche delle secrezioni mucose in pazienti affetti da FIBROSI CISTICA (resp. sc. Antonio SASSO)
  • POR FESR 2007-2013  LASPRINT, LASER FOR PRINTING - Sportello dell'Innovazione 2014 – (resp. sc. Antonio SASSO)
  • POR FESR 2007-2013 QUBO, QUartz Crystal Immobilization - Sportello dell'Innovazione 2014 –(resp. sc. Raffaele VELOTTA)
  • POR FESR 2007-2013 BIP - BioIndustrial Processes – (resp. sc. Raffaele VELOTTA)
  • POR FESR 2007-2013 SIMAC, Sistema Innovativo di Monitoraggio Ambientale in Continuo - Sportello dell'Innovazione 2014 – (resp. sc. Nicola SPINELLI)

ALTRI PROGETTI

 

  • Progetti Fondi Regione Campania (L.R. 5/2002) - Strutture cristalline quasiperiodiche per cavità acceleratrici – (resp. sc. Emiliano DI GENNARO); Progetto concettuale di una radiografia muonica del Vesuvio – (resp. sc. Fabio AMBROSINO); Effetti delle onde a radiofrequenza UMTS (telefonia cellulare) sulla progenie di cellule umane danneggiate da radiazione ionizzante – (resp. sc. Lorenzo MANTI); La fisica delle astroparticelle come strumento di investigazione dell'universo e delle interazioni fondamentali. – (resp. sc. Ofelia PISANTI); Identificazione sperimentale di rumori fondamentali di rivelatori interferometrici terrestri di onde gravitazionali: il problema dei sensori ed attuatori a basso rumore – (resp. sc. Rosario DE ROSA); Biosensori piezoelettrici a risposta in tempo reale per applicazioni ambientali e agro-alimentari (Fondazione con il Sud) (resp. sc. Raffaele VELOTTA); 
  • Progetti in sinergia con altri Enti di Ricerca - Il Dipartimento è coinvolto in molteplici attività di ricerca realizzate in piena sinergia con gli Enti di Ricerca attivi nel campo della Fisica, attività che vedono coinvolti, spesso con responsabilità di coordinamento, membri del Dipartimento. Fra gli Enti che collaborano con il Dipartimento ricordiamo in particolare: Sezione di Napoli dell' INFN: attività di ricerca in fisica subnucleare , astroparticellare, nucleare, teorica e attività di sviluppo tecnologico correlate; CNR-SPIN: attività di ricerca sperimentale e teorica nel campo della superconduttività, nanostrutture, materiali avanzati e applicazioni; Osservatorio Vesuviano-INGV: ricerca e monitoraggio geofisico e vulcanologico; Osservatorio Astronomico di Capodimonte-INAF: studio del Sole, dei corpi del Sistema Solare, delle stelle, del mezzo interstellare e delle galassie,della cosmologia, sviluppo di tecnologie innovative per osservazioni da terra e misure nello spazio. In particolare il progetto PRIN-INAF 2014, ‘Fornax Cluster Imaging and Spectroscopic Deep Survey: tracing baryonic and dark matter with small stellar systems in the cluster core and beyond' è stato sviluppato in collaborazione con il Dipartimento (resp. sc. M. Paolillo).
  • National Institute of Health, USA (NIH, USA): "Ricerca sul nucleoma in 4D" (resp. sc. Mario NICODEMI). Anno di partenza e durata: 30/09/2015-31/07/2020