La Fisica studia la descrizione dei fenomeni naturali e ricerca le leggi fondamentali dell'Universo. Nella ricerca fondamentale il fisico sperimentale progetta ed esegue gli esperimenti per studiare le leggi della natura, analizzando e interpretando i dati ottenuti; mentre il fisico teorico elabora modelli, ne verifica la consistenza e ne studia le previsioni. Nella ricerca applicata, il fisico progetta apparati, realizza strumentazione, esegue misure e test; elabora modelli applicabili a situazioni concrete;  analizza metodi di soluzione. In due parole il fisico si occupa di problem solving: un fisico è una persona in grado di risolvere problemi e per questo molto apprezzata nel mondo del lavoro!

Nei tre anni del Corso di Laurea in Fisica (clicca qui per scaricare la locandina) lo studente acquisisce:

  • Una notevole conoscenza della Matematica e delle idee fondamentali della Chimica;
  • Un'approfondita conoscenza dei settori di base della Fisica classica e moderna;
  • Competenze operative di laboratorio e capacità di elaborare, interpretare e valutare i risultati delle misure;
  • Notevoli competenze in campo informatico;
  • Familiarità con il metodo scientifico di indagine e con il lavoro di gruppo.

Il corso di laurea è incardinato nel Dipartimento di Fisica "Ettore Pancini" e fa riferimento alla Scuola Politecnica e delle Scienze di Base.

Normativa

Contatti