Bando di Ammissione

Per essere ammessi al Dottorato di Ricerca in Fisica i candidati italiani (o i candidati stranieri che risultino residenti in Italia) dovranno superare un concorso basato su valutazione dei titoli, seguita da una prova scritta ed una prova orale.

Il bando di ammissione (32° ciclo) è attualmente chiuso. I termini di presentazione delle domande erano fissati all'8 settembre 2016. Per consultare quel bando seguire questo link.

La pubblicazione del prossimo bando (33° ciclo) è attesa per il prossimo mese di giugno/luglio 2017.

Gli stranieri che risiedano all'estero possono partecipare ad una selezione speciale per titoli e orale, descritta nella corrispondente pagina web inglese.

E' previsto un contributo (50,00 Euro) da versare per l'organizzazione concorso: le modalità per il pagamento sono riportate nel testo del bando.

Il versamento della tassa deve essere espletato PRIMA del completamento della procedura di registrazione al concorso.

 

I cittadini non italiani non residenti in Italia sono esonerati dall'obbligo del versamento dei 50,00 euro, quale contributo organizzazione concorso.

 

Nell'allegato al bando vengono indicati per ciascun programma di dottorato:

a) le modalità di selezione stabilite dal programma di dottorato;

b) il numero dei posti messi a concorso;

c) il numero di borse di studio;

d) il numero dei posti, ricoperti e non da borsa di studio, riservati a candidati non residenti in Italia e che hanno conseguito all'estero il titolo di studio richiesto per l'ammissione al corso di dottorato;

e) gli eventuali indirizzi in cui si articola il corso ed il numero dei posti ricoperti e non da borsa di studio attribuiti a ciascuno di essi;

f) la durata, le eventuali sedi consorziate, il dipartimento sede amministrativa del dottorato ed il docente coordinatore del corso;

g) il calendario di svolgimento delle prove di esame.


 


Modalità di ammissione

Modalità del procedimento di ammissione

Un requisito di ammissione è il conseguire il titolo di laurea magistrale (o laurea specialistica o quella del "vecchio ordinamento" oppure un titolo straniero di livello equivalente) entro i termini di scadenza previsti dal bando (31 ottobre). Non è requisito necessario che la laurea sia in fisica o in una disciplina affine.

A partire dal 29° ciclo la prova scritta e quella orale sono precedute dalla valutazione dei titoli di ciascun candidato.

La prova scritta sarà articolata in due parti, aventi peso equivalente ai fini della valutazione: (i) redazione di un saggio breve su uno specifico tema e (ii) risoluzione di alcuni problemi. Sia il tema del saggio che i problemi verteranno su argomenti tratti dalla cultura di base relativa a tutta la fisica, classica e moderna. A scelta del candidato, la prova scritta potrà essere svolta in italiano oppure in inglese.

La prova orale verterà sia sull'eventuale esperienza di ricerca del candidato, ad esempio acquisita per la tesi di laurea, sia su argomenti tratti dalla cultura di base relativa a tutta la fisica, classica e moderna. Infine verrà valutata la conoscenza della lingua inglese.

Il significato preciso dell'espressione "cultura di base relativa a tutta la fisica" corrisponde all'insieme di conoscenze e abilità che ci si aspetta da un qualsiasi laureato magistrale in fisica ben preparato, indipendentemente dal suo campo di specializzazione.

Ulteriori eventuali dettagli sulle prove sono indicati nel bando.

Per prepararsi alla prova scritta può essere molto utile scaricare le prove scritte degli anni scorsi, suddivise per ciclo, disponibili ai link qui di seguito riportati.

Di seguito trovate i link alle prove scritte dei concorsi degli anni precedenti (dal 20° al 31° ciclo):

Prova di ammissione 20° ciclo

Prova di ammissione 21° ciclo

Prova di ammissione 22° ciclo

Prova di ammissione 23° ciclo

Prova di ammissione 24° ciclo

Prova di ammissione 25° ciclo

Prove di ammissione 26° ciclo (1 - 2- 3)  (n.b. una sola delle tre prove viene sorteggiata in sede di esame e deve essere svolta)

Prove di ammissione 27° ciclo (1 - 2 - 3)

Prove di ammissione 28° ciclo (1 - 2 - 3)

Prove di ammissione 29° ciclo (1 - 2 - 3)

Prove di ammissione 30° ciclo (1 - 2 - 3)

Prove di ammissione 31° ciclo (1 - 2 - 3)

Prove di ammissione 32° ciclo (1 - 2 - 3)

 

 

Torna su